Author Archives

Michele Quinto

Come appartenente al Corpo di Polizia penitenziaria (attualmente nel ruolo degli ispettori) ho orientato il mio percorso accademico (laurea in scienze politiche – indirizzo storico sociale - presso l’Università Statale di Bari, specializzazione in scienze criminologiche forensi presso l’Università Sapienza di Roma) e il mio percorso professionale, sempre più verso lo studio dell’intelligence penitenziaria.
Nel corso della mia quasi ventennale esperienza, posso vantare sia un servizio operativo in un Istituto penitenziario, dove ho approfondito la conoscenza delle dinamiche penitenziarie e dei detenuti, che un rilevante periodo di servizio svolto presso il Nucleo Investigativo Centrale del corpo di Polizia penitenziaria, organismo centrale di Polizia Giudiziaria istituito per investigare su reati connessi alla criminalità organizzata e al terrorismo internazionale ed interno; nell’ambito di detto organismo centrale ho effettuato, sia in ambito nazionale che internazionale, attività di studio ed analisi della fenomenologia terroristica, di nuovi scenari criminali transfrontalieri e dei processi di osmosi che si creano in carcere tra differenti sodalizi criminali.
Nel corso delle numerose missioni internazionali, anche trans-oceaniche svolte nell’ambito del progetto EL PACcTO, in qualità di consulente tecnico, dopo aver preso in esame l’organizzazione penitenziaria e il relativo impianto normativo del paese sudamericano, ho fornito significativi contributi nella materia dell’intelligence penitenziaria, ricevendo anche attestazioni di riconoscimento.

Curriculm Vitae